SE VOLETE AIUTARE IL SITO CLICCATE QUI SOTTO:

I programmi per il peer to peer possono essere velocizzati aprendo le porte dei vostri router. Queste porte vengono aperte anche per altri utilizzi come ad esempio programmi di controllo remoto, gestionali e altri…

Non è così semplice aprire le porte della vodafone station per questo inseriro una breve guida su come fare tratta dal forum vodafone.

Prima di spiegarvi come fare, CipoLab.com ci tiene a puntualizzare che i programmi peer to peer devono essere utilizzati solo per la condivisioni dei file NON protetti da copiright!
Ecco la guida:

Si possono aprire le porte solo con la nuova versione del firmware. Prima di tutto impostiamo sulla schede di rete del nostro pc un IP statico. Per farlo basta andare sulla connessione di rete – cliccare con il tasto destro e scegliere proprietà – poi scegliere protocolo internet versione 4 (TCP/IPv4) e cliccare in basso sulle proprietà – nella finestra che appare compilate i campi come nell’esempio:

L’indirizzo IP è l’indirizzo che volete impostare sul vostro PC e sarà lo stesso indirizzo su cui verranno aperte le porte sul router.

La subnet mask solitamente è 255.255.255.0

Il gateway è l’indirizzo del router

Per il dns primario o si imposta l’indirizzo del router oppure l’ip fornito dal provider, in questo caso fornito dalla vodafone (anche se nel 90% dei casi va benissimo quello del router vodafone)

L’IP di default del router vodafone è 192.168.1.1, digitiamo questo IP sul vostro browser. Vi apparirà la pagina di configurazione:

Ora clicchiamo su Firewall e subito dopo su Port Forwarding:



SE VOLETE AIUTARE IL SITO CLICCATE QUI SOTTO:


Nello spazio Crea Nuovo spuntiamo “Servizi personalizzati”;  di fianco a “Servizi personalizzati” scriviamo il nome del programma (ad es. emule) e nel campo “Indirizzo IP locale” inseriamo l’indirizzo IP del nostro PC che abbiamo impostato poco prima sulla nostra scheda di rete.

  • Inizio porta esterna e interna: inseriamo il numero di porta che abbiamo in Opzioni –> Connessione –> Porte del Client –>TCP del vostro eMule
  • Fine porta esterna e interna: inseriamo il numero di porta che avete in Opzioni –> Connessione –> Porte del Client –>TCP del vostro eMule
  • Protocollo: Selezioniamo TCP

Poi clicchiamo su CREA:

Per completare la procedura clicchiamo nuovamente CREA

Fare la stessa cosa inserendo però questa volta questi dati:

  • Inizio porta esterna e interna: inseriamo il numero di porta che abbiamo in Opzioni –> Connessione –> Porte del Client –>TCP del vostro eMule
  • Fine porta esterna e interna: inseriamo il numero di porta che avete in Opzioni –> Connessione –> Porte del Client –>TCP del vostro eMule
  • Protocollo: Selezioniamo UDP
.

Dopo che avremo di nuovo confermato con il tasto CREA ci verrà restituita questa schermata:

Prima di chiudere controllare che ci siano entrambe le spunte!

Riavviare il vostro programma, come ad es Emule per far leggere i cambiamenti di porta. Noterete che l’ID del vostro emule pè passato da basso ad alto e le freccette sul mondo che trovate in basso sono passate da gialle a verdi!

 

Foto prese da Vodafone.it.



SE VOLETE AIUTARE IL SITO CLICCATE QUI SOTTO: